NEPAL E TIBET

 

 

 

NEPAL E TIBET


Una “spedizione” nel cuore del sacro e inaccessibile Tibet che inizia in Nepal nella valle di Kathmandu, “dimora delle nevi” e si conclude a Lhasa, la città sacra per eccellenza. Attraversando il vasto ed isolato territorio tibetano, accompagnati dalla costante presenza di piccoli gruppi di pellegrini che, girando la ruota della preghiera si recano a piedi al Johkang, si
ripercorrono alcuni dei luoghi più ignificativi della storia e della cultura tibetana.
Un'esperienza unica, per il viaggiatore più curioso alla continua ricerca di emozioni forti in una della aree più misteriose e isolate del mondo.

DURATA 12 GIORNI


1° GIORNO: ITALIA- KATHMANDU


Partenza con volo di linea per Kathmandu, all'arrivo incontro col nostro
rappresentante locale e trasferimento in hotel, Pernottamento.

2° GIORNO: KATHMANDU

Colazione in Hotel e visita della citta': lo Stupa di Swayabhunath sulla collina, la Piazza del Palazzo con i suoi templi a pagoda, la casa della "Dea bambina" ed il coloratissimo bazaar. Pernottamento.

 

3° GIORNO: KATHMANDU


Colazione ed in mattinata escursione alla citta' medioevale di Bhadgaon, al gigantesco Stupa di Bodhnath ed a Pashupatinath, la "Benares del Nepal". Pomeriggio a disposizione per visite individuali o shopping. Pernottamento.


4° GIORNO: KATHMANDU


Dopo la colazione visita di Patan, antica capitale del regno. Nel pomeriggio, possibilita' di escursioni facoltative in montagna per ammirare le vette dell'Himalaya. Pernottamento.


5° GIORNO: KATHMANDU - LHASA


Colazione in Hotel e trasferimento a Lhasa col volo SZ 408 Kathmandu/Lhasa EDT 09:50, arrivo a Lhasa (Alle ETA 13:00 ), sistemazione in Hotel, pomeriggio libero per assuefarsi all'altitudine. Pernottamento.


6° GIORNO: LHASA


Colazione in Hotel e visita del Potala, palazzo del 1645, forse l'edificio più grande del mondo, oggi museo, fino al 1959 sede del governo del Dalai Lama e monastero. poi visita del Jokhang, il grande tempio datante dal 7° secolo, al centro della CittàVecchia, e del mercato del Barkhor, che si visita camminando in senso orario, come vuole la tradizione Buddista. Pernottamento.


7° GIORNO: LHASA


Colazione in hotel e al mattino si va al monastero di Sera, del 1419, che era una università religiosa e oggi é abitata da solo 200 monaci, e al palazzo
Norbulinka, ove viveva il Dalai Lama prima di prendere la via dell'esilio.
Prosecuzione per Drepung, Km. 8, il monastero che una volta alloggiava
10000 monaci, fondato nel 1416. Visita, poi prosecuzione a piedi per il
vicinissimo monastero Nechung, fino al 1959 sede dell'Oracolo di Stato.
Pernottamento.

8° GIORNO: LHASA- SHIGATSE (295 KM, 10 ORE CIRCA)


Colazione in hotel e partenza per Shigatse (3900m.) seconda città del
Tibet. Arrivo e sistemazione in Hotel Shigatse, pomeriggio alla
disposizione. Pernottamento in hotel.

9° GIORNO: SHIGATSE - GYANTSE ( 93 KM, 3 ORE CIRCA )


Colazione in hotel e visita al complesso monastico di Tashilhunpo,
sopravvissuto ai danni della rivoluzione culturale ed il mercato,
pomeriggio trasferimento a Gyantse, arrivo e sistemazione in hotel
Gyantse. Pernottamento.


10° GIORNO: GYANTSE


Colazione in hotel e visita di Gyantse con il suo Dzong (forte) e il
famosissimo Kumbum, un grandioso stupa di quattro piani sormontato da
una cupola d'oro. Pernottamento.


11° GIORNO: GYANTSE -LHASA ( 259 KM, 8 ORE CIRCA )


Colazione in hotel e partenza per Lhasa, arrivo e sistemazione in hotel,
pomeriggio alla disposizione. Pernottamento in hotel.


12° GIORNO: LHASA- KATHMANDU-ITALIA


Colazione in hotel e trasferimento all'aeroporto, volo per Kathmandu SZ 407
(Lhasa/Kathmandu), arrivo a Kathmandu alle 08:45. Volo notturno.